MODALITA’ E SPESE DI SPEDIZIONE

 

SPEDIZIONE E CONSEGNA PRODOTTI

1. I Prodotti acquistati tramite il Sito, telefonicamente o via e-mail vengono recapitati da corrieri nazionali, all’indirizzo di consegna indicato nella Procedura d’Ordine dopo la ricezione del pagamento. Durante la Procedura d’Ordine è possibile indicare un destinatario e un luogo di consegna diversi da quelli forniti per l’intestazione dell’ordine e della ricevuta/fattura.

2. Le spese di spedizione vengono calcolate come sotto indicato; il calcolo delle stesse può essere effettuato gratuitamente e senza impegno simulando l’acquisto sul Sito.

ITALIA
FINO A € 100,00: 10 € SPEDIZIONE
SOPRA € 100: GRATIS
ISOLE  (CALABRIA – SARDEGNA – SICILIA)
FINO A € 100: € 15,00
DA € 100 A € 1.000: € 25,00
SOPRA € 1.000: GRATIS
CAMPIONE D’ITALIA
FINO A 100 KG: € 70,00
SOPRA 100 KG: € 140
LIVIGNO
FINO A 100 KG: € 45,00
SOPRA 100 KG: € 90,00

3. Il Cliente può comunicare ogni ulteriore informazione aggiuntiva ritenuta importante da indirizzarsi al corriere compilando il campo note nella Procedura d’Ordine o inviando immediatamente dopo l’acquisto un’e-mail al Venditore all’indirizzo shop@progettoverde.shop.

4. Il Venditore provvede a informare il Cliente tramite e-mail dell’imminente spedizione. All’interno della predetta comunicazione sono presenti tutti i riferimenti utili per monitorare la spedizione e in allegato viene trasmessa una copia del documento di trasporto che accompagna la merce.

5. Eventuali spese di giacenza derivanti dall’impossibilità di effettuare la consegna saranno totalmente a carico del Cliente.

6. Salvo quanto indicato nell’art. 7.7, i Prodotti saranno consegnati all’indirizzo inserito dal Cliente nei termini esposti e, comunque, per i Clienti Consumatori al più tardi entro trenta giorni dalla data di conclusione del Contratto. Il Venditore effettuerà la consegna per il tramite di vettori, solo nelle zone specificate nel Sito e/o comunicate tramite e-mail o telefonicamente. La consegna si intende effettuata al numero civico del destinatario indicato nei documenti di trasporto.

7. I tempi di consegna sono indicativi e comunque da considerarsi validi qualora non sussistano impedimenti o cause di forza maggiore. I tempi di consegna possono variare rispetto a quanto indicato o comunicati tramite e-mail o telefonicamente, ciò in relazione al tipo di Prodotto e di finitura ordinata, della disponibilità a magazzino, dello stato della produzione al momento dell’ordine, dell’effettiva produzione del materiale ed in base al luogo di consegna.

8. I tempi di consegna possono essere verificati in ogni momento dal Cliente con il Venditore mediante comunicazione telefonica o e-mail. Nel caso di ritardi o variazioni nella data prevista di consegna, verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail al Cliente.

9. La consegna viene effettuata al piano strada/bordo camion.

10. È onere del Cliente verificare l’accessibilità dei mezzi di trasporto, e della merce ordinata, nel luogo di consegna segnalando eventuali difficoltà prima della spedizione della stessa. L’ordine può essere annullato previo rimborso al Venditore delle spese di consegna, delle spese di rientro della merce nonché di gestione dell’ordine evaso.

11. Le consegne effettuate in zone disagiate quali isole minori, zone montane difficilmente raggiungibili, zone pedonali e/o ad accesso limitato ai normali mezzi di trasporto merci possono subire un supplemento di prezzo in ragione delle difficoltà incontrate nella consegna.

12. Nessuna responsabilità può essere addebitata al Venditore per i ritardi nella consegna imputabili al corriere.

13. La merce viene accuratamente dotata di imballo con materiali resistenti ed adatti ad assicurare una protezione ottimale durante il trasporto.

14. Tutte le spedizioni sono coperte da assicurazione senza costi aggiuntivi. Tale assicurazione garantisce e tutela il Cliente in caso di danni o smarrimenti durante il trasporto.

15. Per far valere l’assicurazione, al momento della consegna della merce il Cliente è tenuto a controllare:
a) che il numero dei colli consegnati corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto o ricevuta/fattura accompagnatoria;
b) che gli imballi risultino perfettamente integri e non alterati, anche nei nastri di chiusura;
c) che l’aspetto esteriore dei Prodotti corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto o ricevuta/fattura accompagnatoria (ad esempio: presenza di pallet).

16. Al momento della consegna il Cliente dovrà controllare la conformità dei Prodotti consegnati a quelli ordinati e, in particolare, l’integrità e l’assenza di difetti esteriori. In caso di manomissioni e/o rotture degli imballi, il Cliente dovrà accettare la merce con “Riserva di Controllo”, descrivendo personalmente ed in maniera dettagliata il danno su tutte le copie delle ricevute di consegna del corriere (ad esempio: “riserva di controllo merce per imballo danneggiato”). In ipotesi di evidenti danni ai Prodotti, il Cliente può direttamente rifiutare la consegna, descrivendo personalmente su tutte le copie delle ricevute di consegna del corriere il motivo del mancato ritiro (ad esempio: “non ritiro la merce per evidenti danni agli imballi e ai Prodotti interni”).

17. Solo dopo le verifiche di cui ai punti che precedono il Cliente dovrà sottoscrivere il documento di consegna, non potendo successivamente opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto a lui consegnato in relazione all’ordine effettuato.

18. Qualora non ci fosse corrispondenza tra l’ordine e la consegna, il Cliente dovrà non accettare la merce e sollevare la contestazione direttamente al vettore.

19. Accertata la presenza di un danno dovuto al trasporto, il Cliente è tenuto a segnalarlo al Venditore entro cinque giorni dal ricevimento della merce mediante e-mail, allegando documentazione fotografica degli imballi e delle merci danneggiate.

20. Gli imballi originali ed eventuali accessori devono in ogni caso essere mantenuti per tutta la durata della garanzia del Prodotto. Gli stessi, una volta dismessi vanno smaltiti in conformità alla normativa vigente in materia.

GARANZIA PER I VIZI (PER I CLIENTI NON CONSUMATORI)

1. I Prodotti acquistati sono soggetti alle garanzie previste dal codice civile, in particolare per ciascun Prodotto acquistato da un Cliente, quest’ultimo beneficerà della garanzia per vizi della cosa venduta di cui agli artt. 1490 e ss. c.c.; l’azione volta a far valere la garanzia per vizi si prescrive decorso un anno dalla consegna del Prodotto acquistato e i relativi vizi dovranno essere denunciati nei termini di cui al combinato disposto degli artt.1495 e 1511c.c. (otto giorni dal ricevimento per vizi e difetti di qualità apparenti).

2. Il Cliente è tenuto a segnalare al corriere, all’atto della consegna, eventuali vizi apparenti riscontrati sui Prodotti compravenduti annotandoli nella ricevuta di consegna, rispettando le norme di comportamento indicate nel precedente art. 7, punto 15 e seguenti che andranno osservate scrupolosamente pena l’impossibilità di attivare la polizza assicurativa. Eventuali ulteriori vizi non rilevabili alla consegna vanno segnalati e documentati per iscritto, anche a mezzo fotografia, nei termini di legge (otto giorni), indicando il codice dell’articolo. Sono espressamente esclusi dalla garanzia per vizi i difetti causati al Prodotto dal trasporto, dal montaggio non corretto, dall’uso improprio o non conforme alla normale destinazione d’uso del Prodotto, dalla mancata osservanza delle istruzioni di uso e manutenzione, dalla ordinaria usura e da ogni altra circostanza non riconducibile al Venditore.

3. Nei casi di sostituzione in garanzia, il Venditore provvederà a ritirare il materiale difettoso per la verifica tecnica dei difetti evidenziati dal Cliente. Il ritiro verrà effettuato concordando con il Cliente data e orario; il Prodotto dovrà essere restituito nella confezione originale, adeguatamente sigillata, completa di tutte le sue parti (compresi imballo, protezioni interne, esterne, pallet in legno ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, attrezzature di montaggio etc.).

4. Il Venditore si prenderà cura dell’organizzazione del trasporto di rientro e riconsegna merce sostituita/riparata in garanzia.

5. Nel caso in cui il Venditore non fosse in grado di rendere al Cliente un Prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), ove il Cliente acconsenta, il Venditore potrà procedere alla sua sostituzione con un Prodotto di caratteristiche pari o superiori.

6. Il Cliente è tenuto a consultare attentamente e conservare le istruzioni di uso e manutenzione fornite con il Prodotto, prima del suo utilizzo.

7. Il Cliente è tenuto a conservare gli imballi originali e tutta la documentazione supplementare dei Prodotti acquistati fino alla decadenza dei termini di garanzia.

GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ (PER I CLIENTI CONSUMATORI)

1. Per ciascun Prodotto acquistato da un Cliente Consumatore, quest’ultimo beneficerà della garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128 e ss. del d.lgs. 206/05. La garanzia legale a carico del Venditore si applica per i difetti di conformità che si manifestino entro due anni dalla data di consegna del Prodotto e che siano denunciati dal Cliente Consumatore entro i due mesi successivi dalla data della scoperta dei difetti stessi, in conformità all’art. 132 del d.lgs. 206/05.

2. Il Cliente Consumatore è tenuto a segnalare al corriere, all’atto della consegna, eventuali vizi di conformità riscontrati sui Prodotti compravenduti annotandoli nella ricevuta di consegna rispettando le norme di comportamento indicate nel precedente art. 7, punto 15 e seguenti che andranno osservate scrupolosamente pena l’impossibilità di attivare la polizza assicurativa. Eventuali ulteriori vizi non rilevabili alla consegna vanno segnalati e documentati per iscritto, anche a mezzo fotografia, nei termini di legge (due mesi), indicando il codice dell’articolo.

3. Il personale addetto, provvederà a fornire al Cliente Consumatore le informazioni necessarie relativamente ai presupposti ed alle procedure per la fruizione della garanzia legale di conformità. Il Venditore stabilisce entro un termine ragionevole di tempo se sussistono i requisiti per l’applicazione della garanzia, informando il Cliente Consumatore sulla valutazione effettuata e sulla soluzione esperibile per il ripristino della conformità del Prodotto.

4. Sono espressamente esclusi dalla garanzia di conformità i difetti causati al Prodotto dal trasporto, dal montaggio non corretto, dall’uso improprio o non conforme alla normale destinazione d’uso del Prodotto, dalla mancata osservanza delle istruzioni di uso e manutenzione, dalla ordinaria usura e da ogni altra circostanza non riconducibile al Venditore.

5. Nei casi di sostituzione in garanzia, il Venditore provvederà a ritirare il materiale difettoso per la verifica tecnica dei difetti evidenziati dal Cliente Consumatore. Il ritiro verrà effettuato concordando con il Cliente Consumatore data e orario; il Prodotto dovrà essere restituito nella confezione originale, adeguatamente sigillata, completa di tutte le sue parti (compresi imballo, protezioni interne, esterne, pallet in legno ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, attrezzature di montaggio etc.). Al Cliente Consumatore verrà fornito un numero di autorizzazione al rientro del Prodotto che dovrà essere indicato all’esterno dell’imballo, seguendo le indicazioni fornite direttamente nella relativa e-mail di autorizzazione del Venditore.

6. Il Venditore si prenderà cura dell’organizzazione del trasporto di rientro e riconsegna merce sostituita/riparata in garanzia.

7. Nel caso in cui il Venditore non fosse in grado di rendere al Cliente Consumatore un Prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), ove il Cliente Consumatore acconsenta, il Venditore potrà procedere alla sua sostituzione con un Prodotto di caratteristiche pari o superiori.

8. Il Cliente Consumatore è tenuto a consultare attentamente e conservare le istruzioni di uso e manutenzione fornite con il Prodotto, prima del suo utilizzo.

9. Il Cliente Consumatore è tenuto a conservare gli imballi originali e tutta la documentazione supplementare dei Prodotti acquistati fino alla decadenza dei termini di garanzia.